+39.06.655951
Dove siamo

Ambulatorio di Medicina del Sonno

La Medicina del Sonno è una specialità che si occupa della diagnosi e della terapia dei pazienti che presentano difficoltà ad iniziare il sonno, sonno notturno disturbato, eccessiva sonnolenza diurna o altri problemi correlati pregiudicando anche la vita da svegli.
La sindrome delle apnee ostruttive durante il sonno (OSAS) è un disturbo respiratorio del sonno caratterizzato da episodi ripetuti di completa o parziale ostruzione delle vie aeree superiori associate a cadute dell’ossigenazione del sangue.
L’OSAS è un fattore di rischio per malattie cardio e cerebro-vascolari; inoltre la sonnolenza diurna OSAS-correlata determina un maggior rischio di incidenti alla guida di veicoli ed infortuni sul lavoro.

Sintomi diurni: 

  • Sonnolenza diurna.  
  • Difficoltà cognitive.  
  • Umore depresso. 
  • Ridotta capacità d’azione.  
  • Cefalea mattutina.
  • Riduzione della libido.

Sintomi notturni:

  • Russamento abituale.
  • Sudorazione.
  •  Nicturia.
  •  Episodi di soffocamento nel sonno.

Principali fattori di rischio:

  • Aumentato peso corporeo.
  • Circonferenza del collo >43 cm (M) o 41 cm (F).
  • Anomalie anatomo patologiche (dismorfismi cranio-facciali o anomalie orofaringee.
  • Sesso maschile.
  • Età adulta-avanzata.
  • Tabagismo.

La diagnosi e il trattamento di queste due patologie richiede un approccio MULTIDISCIPLINARE in cui convergano le competenze di diverse figure specialistiche: Pneumologo, Otorinolaringoiatra, Neurologo, Cardiologo ed Internista.

Il servizio prevede due modalità di accesso:

  • In regime ambulatoriale

Il polisonnigrafo verrà fatto indossare in serata al paziente che pernotterà presso il proprio domicilio; l’apparecchio verrà rimosso il mattino successivo.

  • In regime di ricovero

Il paziente verrà ricoverato presso la nostra struttura per la durata di due notti in stanza singola dedicata; durante il soggiorno effettuerà valutazioni specialistiche (Pneumologica, Otorinolaringoiatrica, Neurologica, Cardiologica ed Internista); somministrazione dei test per i disturbi sonno-correlati; esami strumentali (polisonnografia, spirometria, fibrolaringoscopia, elettrocardiogramma, ecocardiogramma); esami ematochimici; impostazione opzioni terapeutiche.

 

Staff medico
Pneumologo Dott.ssa Manuela Serpilli
Otorinolaringoiatra Dott. Carlo Badaracco
Neurologo Dott.ssa Chiara Lepre
Cardiologo Dott.ssa Francesca Pastori